A seguito della recente release 4.2 di WordPress c’è stata come sempre diffidenza e timore per quello che è il tanto problematico aggiornamento.
Infatti per risolvere una falla di sicurezza relativa ai terms, in WordPress 4.2 c’è stato un’aggiornamento critico che, senza le dovute precauzioni, genera un sacco di problemi.
Per evitare questi problemi WPItaly ha prodotto un ottima guida che potete trovare a questo indirizzo.

Se nonostante tutte le precauzioni del caso alcuni contenuti vi risultano invisibili e utilizzate il plugin PolyLang (plugin per rendere multilingua WordPress) ecco allora che vi siete imbattuti nello stesso problema capitato al sottoscritto.

In parole povere, WordPress ha disassociato alcuni contenuti alle lingue. Come potete capirlo? Dalla spunta che trovate nell’elenco dei vostri contenuti in relazione alla lingua scelta:

Schermata 2015-04-28 alle 16.40.51

 

Come potete vedere da questa immagine il primo contenuto (Rinnovo annuale certificato di qualità) è stato associato alla lingua italiana, e si vede.
Gli altri contenuti non sono associati a nessuna lingua e non si vedono.

Semplice no?